LETTURE CONSIGLIATE

In questa speciale sezione pubblicizziamo e, quando possibile, recensiamo alcuni libri di divulgazione psicologica, crescita personale, genitorialità, ed altre tematiche. Si tratta di titoli ed autori selezionati, ovvero quelli che riteniamo realmente accessibili ed efficaci.

Categorie:

MINDFULNESS – CRESCITA PERSONALE – GENITORI E FIGLI

MINDFULNESS

Mindfulness significa essenzialmente consapevolezza, attenzione, attenzione sollecita. Queste qualità dell’essere possono venire coltivate attraverso la meditazione. Mindfulness è quindi una modalità di prestare attenzione, momento per momento, nell’hic et nunc (qui ed ora), in modo intenzionale e non giudicante, al fine di risolvere (o prevenire) la sofferenza interiore e raggiungere un’accettazione di sé attraverso una maggiore consapevolezza della propria esperienza che comprende: sensazioni, percezioni, impulsi, emozioni, pensieri, parole, azioni e relazioni. Migliorare questa modalità di prestare attenzione permette di cogliere, con maggiore prontezza, il sorgere di pensieri negativi che contribuiscono al malessere emotivo. La padronanza dei propri contenuti mentali e degli stili abituali di pensiero (capacità di automonitoraggio e metacognizione) permette maggiori possibilità di esplorazione, espressione e cambiamento di tali contenuti.


Qui e ora. Strategie quotidiane di mindfulness

“Mi fa un po’ male la testa, speriamo che non mi venga un’emicrania…” “Se soltanto avessi…” “Perché continuo a sbagliare?” Pensieri di questo tipo affiorano di continuo alla nostra mente e ci procurano ogni giorno inutili sofferenze, spingendoci a cercare il piacere o evitare il dolore e facendoci vivere nel passato o proiettati nel futuro. Con l’unico risultato di distoglierci dall’intensità del momento attuale. La mindfulness può invece aiutarci a riscoprire la pienezza del “qui e ora”, permettendoci di vedere le cose così come sono, di accettare più serenamente incertezze e cambiamenti, di preoccuparci meno dell’autostima, delle vittorie e delle sconfitte, e di rinunciare alla nostra lotta per controllare ogni cosa. Tutto questo attraverso una serie di semplici esercizi e pratiche di concentrazione e meditazione che non richiedono tempi lunghi o insegnamenti particolari. Diventerà così più facile affrontare le difficoltà quotidiane, apprezzare ciò che si ha e sentirsi “connessi” con gli altri e con il mondo. In questo volume Ronald Siegel, esperto di mindfulness, ci guida alla scoperta di strategie efficaci da utilizzare, ad esempio, quando andiamo a lavorare in auto, portiamo a spasso il cane o laviamo i piatti; indicazioni per creare una routine di pratica formale giornaliera; e piani d’azione flessibili e graduali per essere più concentrati ed efficienti. Esempi, attività e suggerimenti specifici ci insegnano inoltre a gestire le emozioni e gli stati d’animo.


Dovunque tu vada, ci sei già. Una guida alla meditazione

Una guida che indica il percorso, facile e accessibile a chiunque, per raggiungere la consapevolezza di sé attraverso la pratica della meditazione. Da un maestro della meditazione, la chiave per essere finalmente padroni di se stessi e imparare a godere di quell’ultimo momento della nostra esistenza di cui davvero disponiamo per amare, crescere, vivere: il presente.


La trappola della felicità. Come smettere di tormentarsi e iniziare a vivere

Perché nella società occidentale del benessere sembriamo tutti stressati, depressi e insoddisfatti (e chi non lo sembra spesso in realtà lo è comunque, solo che finge il contrario)? Perché siamo prigionieri della “trappola della felicità”, un circolo vizioso che ci spinge a dedicare il nostro tempo, la nostra energia, la nostra vita, a una battaglia persa in partenza: quella contro i pensieri e le emozioni negative. Che è poi una battaglia contro la realtà e contro la stessa natura dell’essere umano. Perennemente in lotta, e perennemente sconfitti, dato che il controllo che abbiamo sui nostri pensieri ed emozioni è in realtà infinitamente meno di quanto la nostra cultura voglia farci credere, è inevitabile ritrovarsi spossati, frustrati e delusi di sé e della propria esistenza. In questo libro, Russ Harris ci conduce alla scoperta della nostra personale trappola della felicità, guidandoci a prendere coscienza dei meccanismi mentali che ci tengono prigionieri facendoci ostinare a perseguire chimere impossibili – essenzialmente, avere sempre emozioni e pensieri positivi e mai negativi – e a recuperare la nostra libertà di scegliere e di agire come riteniamo meglio per noi. Ciò è possibile applicando i principi e le tecniche dell’Acceptance and Commitment Therapy, un approccio terapeutico basato sulla mindfulness, diretto a sviluppare la “flessibilità psicologica” che consente di superare i momenti critici e di vivere pienamente il presente muovendosi nella direzione tracciata dai propri valori.



CRESCITA PERSONALE

In questa sezione verranno presentati libri la cui lettura riteniamo possano essere utile ed efficace per la crescita interiore del lettore, in termini di benessere, consapevolezza, autostima, assertività ed altri costrutti di carattere psicologico.


59 secondi. Pensa poco, cambia molto

Volete ridurre lo stress, mangiare di meno e più sano, entrare in contatto con il genio che abita dentro di voi, imparare a prendere le decisioni giuste? E volete farlo in tempi brevi, presto e bene, in barba a chi ci continua a ripetere che non è possibile e che la strada da percorrere è lunga e faticosa? Ecco a voi la nuova scienza del cambiamento rapido, che fa piazza pulita di tutti i manuali di self-help tradizionali, non promette miracoli ma è in grado di aiutarvi a modificare davvero i vostri atteggiamenti sbagliati e a diventare una persona diversa, migliore. In meno di un minuto. Anzi, per la precisione, in 59 secondi. Richard Wiseman, insigne psicologo di fama internazionale e mago professionista, già autore del bestseller Quirkology, in questo suo nuovo libro ha raccolto innumerevoli studi tratti da molte aree delle scienze comportamentali e ne ha “distillato” il meglio – dall’umore alla memoria, dalla persuasione alla procrastinazione, alla capacità di recupero per spiegare ai suoi lettori dove e perché sbagliano, e come correggersi in poche, rapide, decisive mosse. Divertente, dissacrante, magico ma allo stesso tempo serissimo, fornito di test, esercizi e consigli pratici, il libro che avete tra le mani è la prova che si può fare psicologia in maniera accattivante, veloce ma soprattutto realmente risolutiva.


 

GENITORI E FIGLI

In questa sezione sono presenti titoli che riguardano il duro e difficile lavoro di essere genitori. Essere bravi genitori è il lavoro che dona maggiori soddisfazioni nella vita, ma non è facile. Questi libri ci vengono in aiuto fornendoci metodi e strategie per sbagliare il meno possibile (non sbagliare è impossibile) nell’aiutare i nostri figli a crescere e diventare persone indipendenti.


Genitori efficaci. Educare figli responsabili

Tutti incolpano i genitori dei problemi dei giovani e di quelli che i giovani sembrano causare alla società. Gli esperti, alla luce delle statistiche allarmanti sul numero sempre crescente di bambini e giovani che presentano disturbi emotivi gravi, entrano nel giro della droga o si suicidano, si lamentano: “è tutta colpa dei genitori”. E quando i bambini vanno male a scuola o diventano degli emarginati irrecuperabili, insegnanti e funzionari scolastici sentenziano che “la colpa è dei genitori”. Ma chi aiuta i genitori? Quanto impegno viene profuso nell’assisterli perché diventino più efficaci nell’educare i figli? E come un genitore può scoprire i suoi errori e conoscere le possibilità alternative?

Problematiche psicologiche

UA-41950629-2